Vito Fusillo neo coordinatore Generazioni Puglia


Vito Fusillo è il nuovo coordinatore Generazioni Legacoop Puglia. Classe 1981, Fusillo è stato nominato il 26 novembre 2014, nel corso dell’assemblea annuale del primo coordinamento pugliese di giovani cooperatori under 40. A passargli il testimone Vitandrea Marzano, della cooperativa “Sourceland”, tra i promotori del coordinamento pugliese nato lo scorso anno.

Fusillo è già socio della cooperativa di Rutigliano (Ba) “Reharwareing” che si occupa di trashware, ovvero di recupero di vecchi pc in disuso. “Serve innovazione, deve essere il tema centrale da portare nelle nostre discussioni e in tavoli intersettoriali”, ha esordito in neo coordinatore.

Un’assemblea partecipata e ricca di contenuti e proposte, tra cui la creazione di una piattaforma per il networking tra cooperative non solo pugliesi, che sia di scambio d’informazioni e progettualità, come anche di prodotti e/o servizi. Nonché una “piazza” virtuale per incontrarsi, conoscersi e realizzare appieno una democrazia partecipa tata, così come è nella vocazione del movimento cooperativo.

Si è deciso, pertanto, di costituire due gruppi di lavoro, aperti e dalla partecipazione volontaria, che possano porre le prime basi per la realizzazione della piattaforma.

Il coordinatore Vito Fusillo sarà in entrambi i gruppi, in modo da garantire un adeguato flusso di informazioni.

Come progetto che nasce dal basso, si è proposto, nel corso dell’assemblea di lanciare un sondaggio sul web, tramite il blog Generazioni o via mail (generazionipuglia@gmail.com) e attraverso la creazione di un gruppo facebook “chiuso”. Una domanda, quindi, rivolta ai componenti pugliesi di Generazioni e non solo,che abbia come ultimo obiettivo quello di raccogliere quanti più spunti e proposte utili alla costruzione della piattaforma.

Nel corso dell’Assemblea sono stati, altresì, approvati gli emendamenti al nuovo Regolamento (in allegato): REGOLAMENTO_GENERAZIONI PUGLIA_2014

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *